Europa in grande

Europa in grande, tanto per sognare: sono d'accordo con Berlusconi sull'ingresso di Israele in Europa; aggiungo Turchia e Russia; sono per sognare, come sognai per la Germania unita; una grande Europa per un mondo migliore …

  • Israele perché l'Europa paga il suo debito, perché così si risolve la questione palestinese, perché Israele è per genesi un pezzo di Europa
  • La Turchia perché un paese islamico ma laico, grande e collocato dove sta mi pare importante per la politica estera in quello scacchiere
  • La Russia perché fa parte della storia d'Europa dal 14° secolo, perché fa massa critica, perché ha bisogno di uscire da una cultura autoritaria dove la collocarono gli zar prima, il comunismo poi ed ora Putin

Se vogliamo competere nel mondo (tra Usa e Cina) dobbiamo essere grandi ed essere una realtà politica ed economica.

 

cerry

COMMENTI

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Esteri e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


+ 1 = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>