brava emma

Tutti, e io tra quelli, aspettavano Emma Marcegaglia a Che tempo che fa, viste le anticipazioni.

Non commenterò i riferimenti al governo.

Abbiamo visto all'opera un leader: sincera, comunicativa, impietosa, ottimista, dinamica, donna.

Non nasconde le difficoltà, parla chiaro, non si sottrae, strappa l'applauso perché è sincera. L'Italia non va bene perché sono 10 anni che cresciamo troppo poco. L'Italia non va bene perché c'è un sistema di gestione della politica economica che frena lo sviluppo. Servono riforme, riforme dolorose e subito.

Le cose anticipate sul governo le ha dette ma ha trasmesso il pathos di una persona preccupata per le sorti dell'Italia e ottimista come un imprenditore deve essere.

Sono contento che la mia scuola stia nel club dei 15 della Confindustria di questa Presidente. Ce la possiamo fare.

COMMENTI

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Costume e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


8 + = tredici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>