arditi

se ti è piaciuto metti un like

Mamma non piangere,
c'è l'avanzata,
tuo figlio è forte,
su in alto il cuor.
Asciuga il pianto
della fidanzata,
che nell'assalto,
si vince o si muor.
Avanti, Ardito!
le FIAMME NERE
son come il simbolo
delle tue schiere,
scavalca i monti,
divora il piano,
pugnal fra i denti,
le bombe a mano!…

  1. Un disegno di legge costituzionale per abolire la norma che vieta «la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista» è stato presentato in Senato dagli esponenti del Pdl Cristiano De Eccher, Fabrizio Di Stefano, Francesco Bevilacqua, Giorgio Bonacin, Achille Totaro. Allibito il presidente del Senato Renato Schifani. Gli arditi l'hanna fatta fuori dal vaso.
  2. La Camera ha stabilito che il reato di concussione commesso da Berlusconi nel sostenere che bisognava affidare Ruby alla Minetti in quanto nipote di Moubarak è stato compiuto da ministro per difendere la Repubblica. Io me li sono sentiti nel dare le motivazioni con la finta delle prerogative parlamentari. Arditi? NO Scellerati.
  3. Il Ministro La Russa manda affanculo il Presidente della Camera nell'esercizio delle sue funzioni e il Parlamento gli dà la minima: una censura. La Russa spiega che è nervoso. A noi.
  4. Maroni dopo estenuanti trattative annuncia l'accordo con la Tunisia. Vedremo i dettagli; per ora c'è solo la notizia dell'accordo ma par di capire che l'obiettivo dei 100 rientri al giorno sia lontano.
  5. Lele Mora si appresta a fondare un partito neofascista; il Duce si agita nella tomba. Un tempo i fascisti andavano al casino. Ora un tenutario di casino fonda il partito. Ardito.
  6. Rita Dalla Chiesa si meraviglia che la insultano per strada e le ricordano il padre. Si lamenta di non aver avuto la solidarietà dello schieramento progressista. Ardita.
  7. Ieri avevo sbagliato a fare i conti; oggi sono arrivati a Lampedusa 917 tunisini. Bossi non ha trovato le guarnizioni per chiudere i rubinetti. Colpa degli idraulici polacchi che prima si trombano le nostre donne e poi non hanno neanche le guarnizioni. Rinciulito.
  8. La guardia giurata che ieri ha fermato l'azione di due rapinatori in azione è stata posta in stato di arresto per duplice omicidio volontario. Perché fermarlo? Non bastava un avviso di garanzia? Agli arditi serve che la gente si incazzi.
  9. Emanuele Filiberto sbarca all'Isola dei Famosi. Dopo la partecipazione straordinaria della Ventura, sarà il rampollo di Casa Savoia a misurarsi con la vita dei naufraghi: «Non mi sono preparato, spero di sopravvivere». Ardito
  10. Interecettato Berlusconi tramite la Minetti e le altre. Grave vulnus alle prerogative parlamentari; non importa cosa ha detto. Arditi.

L'ardito è bello,
l'ardito è forte
ama le donne
e beve il buon vin;
per le sue fiamme
color di morte
trema il nemico quando è vicin!
Avanti, Ardito!
FIAMME NERE
avanguardia di morte,
siam vessillo di lotte
e do orror,
siamo l'orgoglio
mutato in corte,
per difender d'Italia l'onor.
Avanti, Ardito!
Una stella ci guida: la sorte!
E ci avvincon,
tra fiamme d'amor,
tre parole di Fede
e di morte:
il pugnale,
la bomba ed il cuor!…
Avanti, Ardito!

se ti è piaciuto metti un like

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione | Da allora si occupa di ambiente e sentieristica a Monticiano e ... continua a scrivere
Questa voce è stata pubblicata in Corsivi, Costume e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


− 2 = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>