la baracca (che fa rima con cacca) va avanti

se ti è piaciuto metti un like

Vita in diretta ore 15:30 circa: le nozze del secolo. C'era solo Mara e mi sono chiesto: ma dove sarà Sposini? Sono andato al computer e dai siti dei quotidiani ho scoperto l'arcano; emorragia cerebreale devastante prima dell'inizio della trasmissione.

La vita (in diretta) continua; lo spettacolo ha le sue regole. Probabilmente hanno finito prima (visto che alle 18 su Rai 1 c'era un telefilm) ma intanto si intervistavano i Savoia (quelli dell'altro ramo) e c'era anche la Pivetti. Ma perché non vi hanno invitato? Intanto Sposini veniva trasferito dal Santo Spirito al Gemelli.

Intanto sui siti la polemica era sul tempo impiegato dall'ambulanza. Adesso sono le 19:30 e non si capisce se l'hanno già operato oppure no in attesa di un neurochirurgo da Firenze.

Che dire: ribrezzo e auguri (la speranza è l'ultima …) per Sposini. Mi sono visto il video con cui Mara annuncia il malore; abbiamo incominciato in ritardo … ma Lamberto sta meglio (e il pubblico applaude). Non c'è differenza tra queste cose e le sceneggiate di Rita Dalla Chiesa. Vergogna e non mi vengano a dire che il capitano affonda con la sua nave. Sono curioso di sapere se almeno il suo amico Mentana avrà il coraggio di denunciare il funzionamento della macchina dello spettacolo. Mi auguro di sì.


Ore 20:05: e Mentana è stato coerente; ha aperto sui gravi incidenti in Siria e poi (commsso) ha fatto gli auguri a Sposini. Servizio su William e Kate al 5° posto.

se ti è piaciuto metti un like

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione | Da allora si occupa di ambiente e sentieristica a Monticiano e ... continua a scrivere
Questa voce è stata pubblicata in Costume, Giornalismo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a la baracca (che fa rima con cacca) va avanti

  1. Claudio Cereda scrive:

    avessero più dignità staremmo meglio tutti
    VENIER – «Sono andata in onda senza sapere che Lamberto stava così male. Mi hanno spiegato che aveva avuto una congestione, mi è stato detto che la situazione era sotto controllo, che si era stabilizzata. Non voglio che gli spettatori pensino che sono andata in onda conoscendo le condizioni di Lamberto, perché io non sarei mai andata in onda, non avrei mai potuto».
    E quindi visto che mentre discettava di reali le condizioni di Sposini stavano su tutti i siti Web domani la Venier farà causa alla Rai e alla sua redazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


otto − 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>