per il tema di domani

tipologia A: analisi del testo – sei stato formato all'analisi? Hai una decente conoscenza dell'autore (non necessariamente del brano proposto)?

tipologia B: saggio breve ed aricolo di giornale. Nel primo devi argomentare, nel secondo emozionare o dare notizie. Ricordati che devi lavorare sui documenti che ti sono stati e dunque non ti innamorare di un certo ambito perchè quell'argomento ti prende. Non basta

tipologia C: non la fa quasi nessuno. l'ignoranza storica è uno dei problemi dell'Italia. E' un saggio ad argomento definito e a citazione libera.

tipologia D: la scorciatoia dei disperati (nella maggioranza dei casi); attenzione alla traccia


Lasciate perdere i telefonini.

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione | Da allora si occupa di ambiente e sentieristica a Monticiano e ... continua a scrivere
Questa voce è stata pubblicata in Scuola e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


cinque × 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>