Vauro+Manifesto = schifezze

Volgare Vauro, volgare e violento attraverso una vignetta.

C'è un illustre precedente, quello della vignetta su Fiamma Nirenstein e sulla condanna di Caldarola a pagare Vauro per una questione di cavilli.

Mi fa senso l'idea che il Manifesto abbia impunemente pubblicato la vignetta in prima pagina.

La Ministra Fornero l'ha signorilmente tacciata di volgarità e maschilismo.

Sottoscrivo e mi spiace che in un "quotidiano comunista" si faccia della ironia da caserma. Anche questo deve essere un segno dei tempi. Di quei tempi che vedono la condanna della professoressa di Palermo.

Preso dalla curiosità sono andato a guardarmi il sito del Manifesto e questa altra vignetta è stata dedicata a Renzi qualche giorno fa. Anche in questo caso Vauro sosterrà che lui mica gli ha dato dell'Hitler, si è limitato a ironizzare su Mein Kamper e gli ha messo un paio di baffetti.

COMMENTI

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Costume, Giornalismo e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


2 + uno =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>