almeno … il mondo cambia

se ti è piaciuto metti un like

Putin è sempre Putin e il problema di questa Russia sclerotica e nazionalista è un bel problema anche se gli concediamo che, probabilmente, la Crimea è russa. Penso ai soldati senza mostrine a quel modo di trattare gli altri paesi come figli di un dio minore.

Berlusconi è sempre lui. Non ho messo la foto con le corna, ma anche questa è emblematica. La prossemica dice di più delle parole: la sua e quella degli altri. Quel mondo e quel potere stanno finendo e il fatto che si discuta di successione dinastica non fa che intristire ulteriormente.

Poi c'è Obama impressionato da questo Papa: quello che si è presentato dicendo buonasera e che continua a stupire per il fatto di essere umano. Impressiona quando parla della Chiesa, quando parla della religione e quando parla dei grandi temo dell'umanità.

Poi c'è Renzi che ci prova a cambiare con la velocità, con l'inatteso, con lo spiazzante, con la sincerità. Gli altri, quelli dei riti, delle mezze verità, delle concertazioni sono frastornati e remano contro.

Speriamo

se ti è piaciuto metti un like

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione | Da allora si occupa di ambiente e sentieristica a Monticiano e ... continua a scrivere
Questa voce è stata pubblicata in Corsivi, Costume e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a almeno … il mondo cambia

  1. Giovanni scrive:

    1 da quello che scrive sulla Crimea non ne sa proprio un nigøt
    2 non vedo cosa c'entri oggi (e con il resto) la prossemica di Berlusca in UNA foto del G8 di giugno 2010 (che peraltro altro che Barack che si gira pure, è la Merkel lo Chef!). aveva bisogno di parlare di Silvio, manca tanto?
    3 ma quando voi parlate sempre di papa Francesco come "un essere umano" , fatemi capire, in realtà è un extraterrestre?
    4 poi c'è Renzi, eeeeeh e qui non ci provo neanche che non ho più sufficiente cattiveria..
    La preferisco come micofilo/logo! 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


otto − 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>