Perché i fisici hanno la fissa delle armoniche?

Inizia la quarta parte del corso di fisica dedicata ai processi oscillatori, alle onde in tutte le salse (onde elastiche, onde sonore, onde elettromagnetiche, ottica geometrica e fisica).

Questo primo capitolo tratta abbastanza diffusamente dei fenomeni oscillatori e affronta la problematica delle onde dal punto di vista generale (cosa sono? come vengono descritte? quali sono i fenomeni fisici tipicamente ondulatori?). Il dettaglio dei comportamenti ondulatori verrà affrontato nei prossimi capitoli.

Non ci sono argomenti che meritino grandi richiami sul versante storico e su quello metodologico; si tratta essenzialmente di argomenti tecnico-operativi come l'acquisizione del linguaggio e delle grandezze fisiche che caratterizzano tutti i fenomeni ondulatori.

"Perché i fisici hanno la fissa delle armoniche?" al punto di tirarle fuori in meccanica, in elettromagnetismo e persino in meccanica quantistica. Cos'hanno di speciale le sinusoidi? Qui troverete la risposta: le proprietà delle oscillazioni (che non sono solo le sinusoidi) si studiano meglio con le sinusoidi e inolte, qualsiasi fenomeno periodico si pò rappresentare come sovrapposizione di un numero opportuno di sinusoidi.

Rispetto alla versione precedente sono stati riscritti completamente o aggiunti quelli dedicati ai processi di smorzamento e quelli dedicati ai pendoli fisici. La parte a quesiti è particolarmente ricca e sono presenti, con risposta, molti quesiti tratti da compiti in classe di conoscenza e comprensione dei primi anni 2000 al Liceo Scientifico sia in classi di ordinamento sia in classi di PNI.

Buona lettura del capitolo dedicato allo studio dei processi oscillatori e alla introduzione alle onde. Da qui si va alla pagina del corso di fisica.

COMMENTI

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Scienza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


+ 9 = diciotto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>