sciroppo nero

Lo sciroppo nero è quel fiume melenso di cattiva informazione di cui siamo inondati. Ok le cronache del primo giorno, scarse perchè i media non si erano preparati. Ok gli approfondimenti del 2 maggio; ma che dal pomeriggio del 2 continuino a farti vedere gli stessi filmati e mandare in onda le stesse dichiarazioni della politica imbelle che parla al futuro e fa solo annunci non va bene.

Reato di devastazione: e ne parlano come se si beccheranno 15 anni tutti. Tutti chi? Ne hanno arrestati 5 e fermati altri 15 e vai tranquillo se ne uscirà solo qualche condanna lievissima perché, per via del garantismo, la devastazione non sarà provata per nessuno (al più la resistenza) e la vera prevenzione non si fa perché ci sarebbe subito la reazione allo stato di polizia.. Ieri ho addirittura visto una specie di festa in Largo 25 aprile da parte degli organizzatori della manifestazione: peace and love: i balli, i clown, perché noi siamo buoni . Che ne dite, invece di ballare, di fare qualche nome e cognome visto che li conoscete benissimo?

Se erano un migliaio e tra questi trecento non italiani vorrei sapere: 1) dove hanno dormito (campeggio, case occupate) ? 2) qual è stata la difficoltà a fermarli e perquisirlii mentre andavano verso piazza 24 maggio. I 15 pirla fermati sono stati presi perché, dopo essersi svestiti, hanno commesso l'errore di tenere le maschere antigas nello zaino.

Mi fanno senso sia Alfano con i suoi sorrisi (come se ci fosse da ridere) e le promesse (la vuoi estendere o no la flagranza?), sia Maroni che continua a comparire con la sua dichiarazione "ho chiamato il MIO assessore al bilancio e gli ho detto di stanziare subito un milione e mezzo" e giù tutti ad affermare "la Regione pagherà i danni".  Mi consola la reazione di MIlano con la disponibilità a ripulire che continuerà anche oggi pomeriggio.

COMMENTI

Info su Claudio Cereda

nato a Villasanta (MB)il 8/10/1946 | Monza ITIS Hensemberger luglio 1965 diploma perito elettrotecnico | Milano - Università Studi luglio 1970 laurea in fisica | Sesto San Giovanni ITIS 1971 primo incarico di insegnamento | 1974/1976 Quotidiano dei Lavoratori | Roma - Ordine dei Giornalisti ottobre 1976 esame giornalista professionista | 1977-1987 docente matematica e fisica nei licei | 1982-1992 lavoro nel terziario avanzato (informatica per la P.A.) | 1992-2008 docente di matematica e fisica nei licei (classico e poi scientifico PNI) | Milano - USR 2004-2007 concorso a Dirigente Scolastico | Dal 2008 Dirigente Scolastico ITIS Hensemberger Monza | Dal 2011 Dirigente Scolastico ITS S. Bandini Siena | Dal 1° settembre 2012 in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Corsivi, Costume, Politica interna e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


sette + = 9

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>