Archivi autore: Luigi Gerosa

Info su Luigi Gerosa

Nasce nel 1955 nella Brianza profonda, dal '69 al '71 frequenta il liceo Frisi a Monza (si potrebbe dire portato giù dalla piena del Lambro) e dal '71 al '74 quello di Sesto S.G., svolge attività politica a scuola e in estate lavora alla Kodak, alle Poste e altri. Nell'ottobre del '74 inizia a lavorare al Quotidiano dei lavoratori: tipografia, impaginazione, fotografia, cronaca, politica estera, fino all'aprile del '76 quando viene assunto alle Acciaierie Falck come operaio al laminatoio a freddo, l'anno dopo entra nel Consiglio di Fabbrica, in seguito nel Coordinamento nazionale dei CdF Falck, nel frattempo dà un paio di esami a Filosofia, grazie alle 150 ore. A 26 anni lascia laminatoio e muletto per lavorare a tempo pieno per il sindacato Fiom-Cgil, zona Bovisa-Centro Direzionale e dall'82 zona San Siro: in giro per fabbriche e uffici, assemblee, trattative in Confindustria. A 32 anni si iscrive alla Facoltà Scienze dell'informazione, supera 7 esami, ma lascia l'Università nell'89 per iniziare l'attività di docente in corsi di formazione su personal computer. Attualmente vive con Ada e la figlia 22enne a Bussero, che è vicino Milano, ma ha ancora un po' di verde per camminare e coltivare l'orto.

Il cammino di Santiago, giorno dopo giorno – 5

se ti è piaciuto metti un like

Domenica 22 settembre, Melide: la tappa di riposo che non abbiamo potuto fare ieri la facciamo oggi. Ci alziamo con comodo, colazione abbondante e partenza alle 8:40 con Beppe e Hans. Poi camminiamo un po' anche con Antonio il vecchio … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Costume, Cultura, Escursionismo, Religione | Contrassegnato , , | 1 commento

Il cammino di Santiago, giorno dopo giorno – 4

se ti è piaciuto metti un like

Domenica 15 settembre, Ponferrada: Qui non c'é festa né riposo. Svegli alle 6:50 yogurt, succo di frutta e cioccolato per Ada, alle 7:30 si parte. La salita di prima mattina dà fastidio, poi il percorso diventa pianeggiante e si cammina … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Costume, Cultura, Escursionismo, Religione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il cammino di Santiago, giorno dopo giorno – 3

se ti è piaciuto metti un like

Sono in giro da un po' di tempo e oggi ci metto qualche riflessione. Che senso ha fare il Cammino per chi non ha motivazioni religiose e non cerca miracoli o indulgenze plenarie? Io lo faccio perché così posso conoscere … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Costume, Cultura, Escursionismo, Religione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il cammino di Santiago, giorno dopo giorno – 2

se ti è piaciuto metti un like

Siamo alla seconda settimana. Giovedì 29 agosto, Logrono: Ada si sveglia alle 6:45 e si parte alle 7:30. Oggi facciamo 23km, meno salite, ma due faticose. Ora i campi sono tutti di viti e terra rossa, dopo lunghi tratti desertici … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Costume, Cultura, Escursionismo, Religione | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il cammino di Santiago, giorno dopo giorno – 1

se ti è piaciuto metti un like

Ada e Luigi hanno fatto il cammino quasi tre anni fa, nel 2013. A suo tempo hanno creato un gruppo FB su cui hanno man mano pubblicato un diario di viaggio e si sono tenuto in contatto con gli amici. … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Costume, Cultura, Escursionismo, Religione | Contrassegnato , , | Lascia un commento