Archivi tag: Fascismo

Assemblea costituente 5 – Calamandrei e i diritti

se ti è piaciuto metti un like

Quando Piero Calamandrei interviene in Assemblea nella fase di discussione generale, riprende alcune questioni che lo avevano visto soccombente nei lavori delle sottocommissioni. Egli pensa che sia giusto affrontare il tema dei diritti politici, sociali, economici, ma che, nel farlo, … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Istituzioni, Politica interna, Storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La rancura – Romano Luperini

se ti è piaciuto metti un like

Romano Luperini non lo conosco di persona, ma ha fatto parte di un pezzo della mia vita. Erano i primi tempi di Avanguardia Operaia e quel gruppo di giovani che, a Pisa, facevano la rivista Nuovo Impegno, che avevano contribuito … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Autobiografia, Cultura, Recensioni, Romanzi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

fascista, revisionista, stupido od opportunista?

se ti è piaciuto metti un like

Berlusconi, non invitato, si è presentato alla cerimonia di inaugurazione del monumento al "binario 21", quello da cui partivano i treni dei deportati (ebrei e politici) per i campi di annientamento e per i campi di sterminio; si è addormentato … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Corsivi, Istituzioni, Storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Porte aperte: Gianni Amelio

se ti è piaciuto metti un like

Porte aperte (1990) richiama nel titolo lo slogan del regime fascista secondo cui gli Italiani avrebbero potuto andare a dormire tranquilli lasciando le porte aperte nelle loro abitazioni. Con le leggi fascistissime era stata introdotta nel codice penale la pena … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Film, Istituzioni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La trilogia della guerra fascista: Roberto Rossellini

se ti è piaciuto metti un like

La nave bianca (1941), Un pilota ritorna (1942), e L'uomo dalla croce (1943) segnano, non solo l'esordio cinematografico di Rossellini, ma anche la nascita del cinema neorealista. La nave bianca, secondo me è il migliore e tra l'altro non sarebbe … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Film, Storia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento