Archivi tag: Florestano Vancini

La violenza – quinto potere: Florestano Vancini

La violenza, quinto potere (1972) esce nello stesso anno di Bronte come se Florestano Vancini volesse farci riflettere sui due aspetti della terra di Sicilia: la questione delle terre e la mafia. Si tratta della trasposizione cinematografica di un'opera teatrale … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Film, Istituzioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Bronte – cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno mai raccontato: Florestano Vancini

Bronte, è un film proiettato nel 1972 ma che, dal punto di vista del regista (curiosità, documentazione, stesura della sceneggiatura) inizia nel 1961, subito dopo la lunga notte del 43. Vancini conferma l'interesse alla storia d'Italia dal punto di vista … Continua a leggere

Pubblicato in Film, Storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La lunga notte del 43: Florestano Vancini

La Lunga Notte del 43 (1960) è il film di esordio di Florestano Vancini (nativo di Ferrara) ed è tratto da un racconto di Giorgio Bassani (Cinque storie ferraresi). La sceneggiatura, oltre che di Vancini è di Pier Paolo Paqsolini … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Film, Storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento