Archivi tag: III repubblica

Per un anno di legislatura costituente – di Giovanni Cominelli

se ti è piaciuto metti un like

Sul campo di battaglia della formazione del governo si vede fumo denso e si odono scoppi feroci. Una battaglia? Non esattamente: per ora, solo fumogeni colorati, petardi scoppiettanti e soldati-figuranti, come nella commemorazione annuale della fatale Waterloo 1815. Una somiglianza … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Istituzioni, Politica interna | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

III repubblica – Il PD Cristo e Cireneo (8) – di Giovanni Cominelli

se ti è piaciuto metti un like

Renzi, lo sconfitto. Ma il problema del PD non è solo Renzi Al Nord. Il PD in ritardo Al Nord, la domanda prevalente è stata quella del controllo dell’immigrazione e quella della sicurezza. A prima vista, pare paradossale: perché la … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Politica interna | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

III repubblica – legge elettorale (7) – di Claudio Cereda

se ti è piaciuto metti un like

Il risultato elettorale con la formazione di un sistema tripolare, seppur non ancora stabilizzato, mi induce, nella contingenza in cui ci troviamo, a ragionare sulla opportunità di modifiche alla legge elettorale che siano in grado di garantire un risultato in … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Politica interna | Contrassegnato , | Lascia un commento

III repubblica – parliamone (6) – di Lorenzo Baldi

se ti è piaciuto metti un like

Dopo una notte insonne tra Vespa e Mentana (da anni mi rifiutavo di guardare i talk show, limitandomi alla lettura dei giornali, ma l’eccezionalità del momento ha prevalso), anch’io, come Claudio Cereda, ho pensato: ecco la III Repubblica! La I … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Politica interna | Contrassegnato , | Lascia un commento

III repubblica – futuro (5) – di Daniele Marini

se ti è piaciuto metti un like

Proviamo a vederla da questo punto di vista. In USA han votato per Trump gli emarginati e gli stati dell'interno, contro chi vive sulle coste e partecipa attivamente ai processi di trasformazione mondiale. A Londra han votato contro la Brexit … Continua a leggere

se ti è piaciuto metti un like
Pubblicato in Politica interna | Contrassegnato , | Lascia un commento