Archivi tag: Pupi Avati

La rivincita di Natale – Pupi Avati

La rivincita di Natale (2004) è il sequel (quasi 20 anni dopo) di Regalo di Natale e dunque ci sono gli stessi personaggi egli stessi attori. Come capita ai sequel era più convincente, perché più fresco, l'originale. Apparentemente è Franco … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Film | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Regalo di Natale – Pupi Avati

Regalo di Natale è del 1986, un secolo fa. Io per esempio avevo 40 anni e mi apprestavo a lasciare (per la seconda volta) la scuola e andare a lavorare nel privato. Il film non l'ho visto allora ma è … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Film | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il figlio più piccolo: Pupi Avati

Il figlio più piccolo (2010) l'ho visto presentare da Christian De Sica alla trasmissione di Fabio Fazio al momento della sua uscita e mi colpì l'entusiasmo con cui l'attore (noto ormai solo per i cinepanettoni) ne parlava. Fu anche l'occasione … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Etica, Film | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Una sconfinata giovinezza: Pupi Avati

Una sconfinata giovinezza (2010) è dedicato alla malattia di Alzheimer attraverso il racconto di una esperienza di vita di due coniugi di successo, che si vogliono bene e che, improvvisamente, si trovano a fare i conti con la malattia che … Continua a leggere

Pubblicato in Bioetica, Costume, Etica, Film | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone: Pupi Avati

Questo film (1975) dal titolo lunghissimo e un po' casereccio segna l'avvio del successo di Pupi Avati dopo un tentativo di horror demenziale nel 1968 (Balsamus). Negli anni seguenti Avati, ancora allla ricerca di un suo stile girerà altri film … Continua a leggere

Pubblicato in Costume, Film | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento